PIANCA continua a portare il Made in Italy nel mondo ed apre uno showroom monomarca nel cuore di una realtà oggi protagonista di un’impetuosa crescita economica: la Repubblica dell’Azerbaigian, crocevia geografico e culturale tra l’Asia e l’Europa.

Moderno e di recentissima costruzione è l’edificio scelto da PIANCA a Baku, la splendida e cosmopolita capitale che domina il golfo sul Mar Caspio. Si tratta di uno spazio di circa 450 mq, che si affaccia con ampie e luminose pareti vetrate su Babak Avenue, arteria importante della città, dove sta prendendo forma un quartiere del design.

Curato nei minimi dettagli, l’allestimento mette in luce la qualità e lo stile unico dei prodotti PIANCA, immersi in un’atmosfera sofisticata ed elegante. Con fluidità si interfacciano tra loro la zona giorno e la zona notte, entrambe ampiamente rappresentate. Grazie alla disposizione dei setti ed alla continuità dello spazio, è possibile apprezzare la sinergia tra tutte le proposte della collezione PIANCA: dagli armadi, ai tavolini, alle poltrone, e oltre. Ogni elemento dialoga con l’insieme e compendia nel suo design armonia, bellezza e comfort.

I toni neutri dell’ambiente fanno risaltare la preziosa gamma di cromie degli arredi, calde ed avvolgenti, con qualche accento più acceso e stravagante. I tessuti, le superfici e le lavorazioni producono combinazioni intense e raffinate, dal gusto ricercato e contemporaneo, non senza richiami all’antica tradizione artigiana.

La fusione tra le sue antichissime radici e la spinta verso l’innovazione fanno dell’Azerbaigian un paese proiettato verso l’occidente e verso un gusto che parte dalla ricchezza della classicità per sposare la sobrietà e la modernità di uno stile più attuale, europeo, ed in particolar modo quello italiano. All’interno di questo contesto culturale, PIANCA si inserisce perfettamente e punta a soddisfare le esigenze di questa clientela così dinamica e ricca di interessanti sfaccettature.