Nella sesta puntata di “Cambio Casa, Cambio Vita” Andrea Castrignano rinnoverà gli interni della casa di Stefano ed Erika, una giovane coppia di genitori…

Nella puntata del 15 giugno del programma televisivo “Cambio Casa, Cambio Vita!”, Andrea Castrignano si è occupato della ristrutturazione completa di una casa in Brianza, acquistata da una giovane coppia di genitori. La villetta, grande circa 120 metri quadrati, sviluppati su un solo piano, presentava una cattiva suddivisione degli ambienti e la necessità di apportare interventi strutturali, ma anche la libertà di progettare ex novo gli interni. L’Architetto Castrignano, insieme al suo studio, ha messo a punto un progetto che rispondesse alle esigenze spaziali, estetiche e funzionali di Stefano ed Erika, modificando nettamente la distribuzione interna e prevedendo, sin da subito, un arredo idoneo ad organizzare al meglio gli spazi. Qui è entrata in gioco PIANCA! Tutte le stanze, dalla zona giorno alla zona notte, bagni e lavanderia inclusi, sono state progettate ed arredate con prodotti della collezione PIANCA, scelti, in dimensioni e finiture, per valorizzare al massimo le potenzialità della nuova casa e disegnare spazi belli, accoglienti, pratici e dinamici.
Per la zona living, l’Architetto ha pensato di coniugare comfort e razionalità: proposto in un’ampia e comoda soluzione angolare, il divano BOSTON dialoga con SPAZIOTECA, polifunzionale libreria dalle infinite possibilità compositive, integrabile con tutti i moduli del programma SPAZIO, dalle mensole alle scrivanie, comprese boiserie, panche e scrittoi.
Confort al servizio dei gesti quotidiani: ABACO ne è un esempio. Il tavolino, proposto a coppia in questo progetto, dà vita ad una combinazione cromatica moderna e vivace, dimostrandosi coffee-table poliedrico e funzionale, grazie alla possibilità di separare il piano superiore dalla struttura per divenire utile e maneggevole vassoio.
Affascinante e spaziosa, la madia GINEVRA è stata invece scelta per la cucina, in versione laccata bianca: luminosa, elegante, indispensabile per creare e gestire spazi contenitivi.
Sia in cucina che nella stanza delle bambine, la sedia inserita nel progetto è CORA, a dimostrazione del suo design versatile e fuori dal comune, frutto di un connubio materico unico sul mercato. A completare la camera delle piccole è stato scelto l’armadio PLANA, con soluzione a ponte e scrittoio inserito al suo interno, con mensola in rovere naturale. L’interno è stato dotato di tutti gli accessori adatti a rispondere al meglio alle esigenze contenitive ed organizzative del caso, secondo gli elevati standard di personalizzazione che appartengono a PIANCA, in grado di rendere ogni armadio unico.
Il progetto ultimato si è rivelato perfettamente in linea con i gusti e le aspettative della giovane coppia, entusiasta dello stile ricercato, raffinato e contemporaneo della loro nuova casa, unitamente alla funzionalità delle scelte operate, dove PIANCA si è rivelata protagonista preziosa.